FAQ

Qual è il metodo adottato da Praecepta?

Il metodo Praecepta, adottato nelle nove edizioni precedenti, ha riscosso e continua a riscuotere grande successo in sede d’esame.

Esso si è da sempre concentrato sull’integrazione logica e giuridica di istituti e principi generali delle materie oggetto d’esame, allo scopo di allenare i discenti a costruire degli elaborati anche in assenza del supporto della giurisprudenza, in conformità peraltro alle linee dettate dalla riforma relativa alle modalità di svolgimento dell’esame di abilitazione alla professione forense.

Che significa “correzione personalizzata”?

‘In tutti gli altri corsi, i compiti vengono corretti in separata sede e poi restituiti agli studenti con correzioni manoscritte, o schede di valutazione. A Praecepta la “correzione personalizzata” implica che, una volta completata la redazione degli elaborati, gli allievi si siedono individualmente accanto al Docente che, nell’arco di almeno 20 minuti, legge integralmente il compito, valutandone assieme i pregi ed i difetti, così da poter soffermare l’attenzione sui singoli profili ed evidenziare le lacune.

Intendo iscrivermi al “Corso Intensivo”, ma so già che non potrò seguire le prime lezioni. Potrò recuperare?

Sì, è possibile effettuare l’iscrizione anche dopo l’inizio dei lavori del Corso Intensivo. Una volta iscritti, si riceveranno le tracce assegnate negli incontri precedenti, che potranno essere svolte nel tempo libero e poi sottoposte ai Docenti per la consueta correzione personalizzata, esattamente come per i compiti svolti in aula.

Mi sono iscritto da solo: adesso un mio amico vuole unirsi. Abbiamo ugualmente diritto all’agevolazione per l’Opzione Tandem?

Sì, la formazione di un gruppo di 2 persone, anche se non contestuale, dà egualmente diritto alla relativa agevolazione economica (sono tuttavia esclusi i “gruppi” che si formino tra persone già autonomamente iscritte a Praecepta).

Ci siamo iscritti in due: adesso un nostro amico vuole unirsi. Abbiamo ugualmente diritto all’agevolazione per l’Opzione Tris?

Sì, la formazione di un gruppo di 3 persone, anche se non contestuale, dà egualmente diritto alla relativa agevolazione economica (sono tuttavia esclusi i “gruppi” che si formino tra persone già autonomamente iscritte a Praecepta).

Ci siamo iscritti in tre: adesso almeno un altro nostro amico vuole unirsi. Abbiamo ugualmente diritto all’agevolazione per l’Opzione Poker?

Sì, la formazione di un gruppo di 4 o più persone, anche se non contestuale, dà egualmente diritto alla relativa agevolazione economica (sono tuttavia esclusi i “gruppi” che si formino tra persone già autonomamente iscritte a Praecepta).

Le correzioni devono farsi necessariamente al termine della redazione dell'elaborato?

Le correzioni degli elaborati, che avverranno sempre secondo il modello “Praecepta”, potranno farsi anche durante gli incontri successivi a quello in cui è stato redatto l’elaborato, compatibilmente con le esigenze degli studenti di correggere l’elaborato dell’incontro precedente. I docenti, infatti, saranno sempre in sede a disposizione degli studenti, onde ragionare con loro sulla soluzione del parere/atto assegnato in aula ovvero per correggere i compiti eventualmente ancora da visionare.

Se non riuscirò a seguire qualche lezione potrò recuperare e avrò diritto egualmente alla correzione personalizzata?

Sì. Il giorno dell’assegnazione in aula, le tracce vengono contestualmente inviate per email a tutti gli iscritti; gli assenti potranno quindi redigere l’elaborato quando riterranno opportuno e, una volta consegnato, riceveranno la correzione personalizzata.

Se per esercitarmi volessi redigere qualche parere/atto in aggiunta a quelli assegnati in aula, come potrei fare?

Sarà possibile esercitarsi e redigere pareri e/o atti ulteriori rispetto a quelli assegnati in aula nei 24 incontri del Corso intensivo attivando la “Opzione Extension”- secondo le diverse modalità che verranno illustrate dai docenti in occasione dell’incontro introduttivo, nonché durante lo svolgimento del Corso – offrendosi agli studenti la possibilità di esercitarsi sulle tracce assegnate durante l’edizione precedente del Corso. Ferma restando la disponibilità dei docenti a discutere in ogni momento di questioni giuridiche, non saranno invece corretti elaborati svolti su tracce rinvenute aliunde.

E’ prevista una spiegazione in aula concernente la corretta soluzione dell'elaborato?

A Praecepta siamo convinti che non esista “la” soluzione della traccia, ma sia importante articolare un ragionamento coerente sul piano logico e giuridico. In sede di correzione, il docente spiegherà al singolo allievo, in forma individuale, il corretto iter di svolgimento della traccia, non mancando, nei giorni successivi, di fornire dispense contenenti schemi di svolgimento.

Ci sono lezioni teoriche frontali?

Sì, durante il Corso Teorico-pratico, che si svolge da marzo a giugno.

Quando e dove si tengono gli incontri dei Corsi?

Gli incontri dei Corsi Teorico-pratico ed Intensivo si svolgono nel Quartiere Prati, a Roma, presso il Centro Studi Flaminio, sito in Piazza Cola di Rienzo n. 80/a, all’interno di una sede dotata di aule munite di banchi, al fine di rendere più confortevole il percorso che conduce a sostenere la prova d’esame nel mese di dicembre.

Cosa è la “tripletta di simulazione”?

La tripletta consiste in una vera e propria simulazione della prova d’esame, che si articola in tre giornate consecutive, secondo l’ordine previsto in sede d’esame: i docenti procederanno alla dettatura delle tracce ed alla relativa rilettura, per poi assegnare 7 ore per la stesura degli elaborati, durante la quale gli studenti non riceveranno alcuna sollecitazione/suggerimento da parte dei docenti.

Viene distribuito del materiale didattico?

Durante il ‘Corso Teorico-pratico’, all’esito di ciascun incontro, verrà fornita una dispensa contenente la disamina degli istituti analizzati, anche con riferimento alle più significative pronunce giurisprudenziali emesse in materia.

In occasione dell’incontro introduttivo del “Corso Intensivo” sarà distribuita la dispensa di oltre cento pagine, contenente il Materiale didattico, al cui interno gli allievi troveranno: l’illustrazione delle tecniche di redazione dei pareri di diritto civile e penale; lo svolgimento, con relativo commento a margine, di due pareri, uno in materia civile e l’altro in materia penale; l’elencazione di talune frasi-cerniera, essenziali ai fini di una soddisfacente redazione degli elaborati, in specie al fine di evitare il c.d.
fenomeno della lista della spesa; il formulario degli atti giudiziari di ciascuna delle tre materie oggetto d’esame; le tracce assegnate nel corso della precedente edizione.

Durante lo svolgimento del Corso, all’esito di ciascun incontro, verranno forniti gli ‘appunti di svolgimento’, con cui si illustreranno le possibili soluzioni alle tracce assegnate, anche attraverso il richiamo di una raccolta selezionata di pronunce giurisprudenziali.
Nei giorni che precedono l’esame, sarà inoltre trasmessa una rassegna delle sentenze relative ai temi più attuali e dibattuti.

Sono previsti approfondimenti sulla giurisprudenza più attuale?

Durante lo svolgimento del ‘Corso Teorico-pratico’ verrà fornita l’indicazione delle pronunce giurisprudenziali più rilevanti emesse nelle materie oggetto di trattazione a lezione, mantenendo un riferimento costante ai temi emersi nel più recente dibattito’.

Durante il “Corso Intensivo”, all’interno degli ‘appunti di svolgimento’, gli allievi troveranno l’indicazione delle sentenze rilevanti ai fini della soluzione delle tracce assegnate. Nelle giornate che precedono l’esame sarà inoltre trasmessa una rassegna delle sentenze relative agli argomenti più attuali e dibattuti.

Mi trovo fuori Roma ma vorrei seguire il Corso Intensivo, come posso fare?

Nessun problema. Con l’iscrizione al Corso “on line" lo studente riceverà tramite mail le tracce di volta in volta assegnate in aula e potrà svolgere i relativi elaborati quando lo riterrà.
Ovviamente, anche in questo caso, in sintonia con il nostro metodo didattico, che prevede il costante e diretto rapporto con lo studente e la correzione personalizzata dei compiti, la correzione avverrà con il confronto diretto con i docenti, al telefono, via skype, o con altre modalità concordate direttamente tra studente e docente.

Sono previsti degli incontri di presentazione di Praecepta?

Gli incontri di presentazione avranno luogo nelle seguenti date:
28 febbraio 2020 – h. 14.30: Open day ‘Corso Teorico-pratico’;
25 giugno 2020 – h. 14.30: Primo Open day ‘Corso Intensivo’;
14 luglio luglio 2020 – h. 14.30: Secondo Open day ‘Corso Intensivo’;
10 settembre 2020 – h. 14.30: Open day finale ‘Corso Intensivo’.
La partecipazione agli incontri è libera e gratuita, previa iscrizione all’indirizzo mail info@praecepta.org, con l’indicazione della data prescelta. Verrà inviato un link per accedere ad uno Zoom Meeting.

Fino a quando è possibile iscriversi a Praecepta?

‘Non è previsto un termine per l’iscrizione, se non quello dato dall’esaurimento dei posti disponibili.
Ci si potrà pertanto iscrivere anche ove i Corsi abbiano già avuto inizio: in tal caso, non appena l’iscrizione sarà perfezionata con l’invio del relativo modulo (reperibile sul sito), verranno inviate le dispense, le tracce già assegnate ed i relativi appunti di svolgimento.

Come posso avere ulteriori informazioni?

Puoi contattarci via mail, scrivendo a info@praecepta.org, oppure presso il nostro recapito telefonico 366/3063663, 329/8925731 o, ancora, attraverso la casella di posta della nostra pagina Facebook.

Ci saranno alcune lezioni teoriche oppure la spiegazione in aula concernente la corretta impostazione dell'elaborato?

Praecepta è un corso di natura schiettamente pratica e, pertanto, nel Corso intensivo, non vi saranno lezioni teoriche , né spiegazioni frontali che concernono la corretta impostazione dell’elaborato.

Come verrà adeguato il Corso Intensivo rispetto alle regole sul distanziamento sociale?

In ragione dell’emergenza sanitaria il Corso intensivo verrà adeguato alle regole imposte sul distanziamento sociale e sull’eventuale utilizzo di DPI. Di conseguenza, d’accordo con il Centro Studi Flaminio, verrà individuato il numero massimo di studenti per il Corso, tenendo conto dei protocolli per la didattica.

Verrà comunque garantita la correzione personalizzata in classe nel rispetto della distanza imposta dai protocolli. Verrà però riconosciuta la possibilità per l’alunno di optare per una correzione personalizzata tramite videoconferenza o appuntamento telefonico

Infine, ogni settimana verrà svolto, assieme ai corsisti dell’opzione “Online”, un approfondimento sulla risoluzione delle tracce assegnate nel corso della settimana, tramite videoconferenza.

Come verrà sviluppato il Corso Online in ragione dell’emergenza sanitaria del Covid-19?

Ebbene, al fine di poter rendere tale corso sempre più in linea con il Corso Intensivo in presenza, oltre a quanto già previsto, sarà riconosciuta la possibilità di svolgere le correzioni tramite videoconferenza o appuntamento telefonico, come per i corsisti in presenza.

Infine, ogni settimana verrà svolto, assieme ai corsisti dell’opzione “Corso Intensivo”, un approfondimento sulla risoluzione delle tracce assegnate nel corso della settimana, tramite videoconferenza.

Could create table version :No database selected
Fondato nel 2011 dagli Avv.ti Marina Cordopatri, Alessandro Gentiloni Silveri e Leonardo Vecchione